ISC, GIUSEPPE SCIARRONE NUOVO AMMINISTRATORE DELEGATO

interporto servizi cargo

Completata la fase di start up, la Interporto Servizi Cargo – società controllata da Interporto Campano – punta a consolidare la crescita nel mercato ferroviario merci. L’Interporto Campano ha rinnovato i vertici della propria Impresa ferroviaria, la Interporto Servizi Cargo SpA (ISC).

Nola, 17 novembre 2015 – Presidente è il dott. Fabrizio Mannato, libero professionista napoletano, che ha ricoperto cariche sociali in varie aziende, l’ultima come Presidente della Kimbo, azienda produttrice di caffè.

Amministratore Delegato è l’ing. Giuseppe Sciarrone, che dopo una lunga esperienza professionale nel Gruppo Fiat e quindi nel Gruppo Ferrovie dello Stato, è stato uno dei principali protagonisti della liberalizzazione del trasporto ferroviario in Italia, come socio fondatore ed Amministratore Delegato dapprima, nel settore merci, di Rail Traction Company (RTC) e successivamente, nel settore Alta velocità, di Nuovo Trasporto Viaggiatori (NTV).

Una volta completata la fase di start-up dell’azienda, il nuovo vertice punta a consolidare la crescita aumentando i servizi offerti sulle principali direttrici nord-sud del Paese e contribuendo allo sviluppo dell’Interporto Campano come grande polo logistico del mezzogiorno.

ISC opera attualmente con servizi giornalieri sulle relazioni Milano (Segrate) – Roma (Pomezia) – Napoli (Nola) e Verona (Quadrante Europa) – Bologna (Interporto) – Napoli (Nola) e grazie ai propri partner esteri, è in grado di raggiungere 51 destinazioni europee con transit time e livelli di affidabilità altamente competitivi.

Il volume di attività svolto nel 2015 è pari ad oltre 1.300 treni, per una percorrenza di oltre 800.000 km.

EDI.MAR. sas di Gennaro Scotto Pagliara P.IVA 07668030633 - Tutti i diritti sono riservati ® Copyright 2008