FRAUSCHER AL SALONE DI DÜSSELDORF 2018, DAL 20 AL 28 GENNAIO, CON TRE BARCHE

frauscher_858fantomair_top-view_in-water

Il cantiere austriaco, che in Italia è rappresentato da Frauscher Italia, importatore unico nel nostro Paese e brand di Cantiere Nautico Feltrinelli di Gargnano sul Garda, parteciperà anche quest’anno al boot Düsseldorf, dove esporrà i suoi modelli più recenti: Frauscher 858 Fantom Air, Frauscher 1017 e Frauscher 1414 Demon


   San Carlo a Gargnano sul Garda, 11 gennaio 2018 -  La più grande fiera tedesca dedicata alla nautica e agli sport acquatici è un appuntamento fisso molto importante per Frauscher. Il brand austriaco, rappresentato in Italia da Cantiere Nautico Feltrinelli con il marchio Frauscher Italia, occuperà la stessa postazione degli ultimi due anni nel Padiglione 6, riservato ai Superyacht: hall 6, stand 6A05.

 La prima delle tre imbarcazioni presenti è al suo debutto alla fiera tedesca. Si tratta di Frauscher 858 Fantom Air, versione aperta della 858 Fantom, nata dalla collaborazione fra Thomas Gerzer, per concept e progetto, Harry Miesbauer, per la carena, e il team Kiska per il design. L’858 Fantom Air, inoltre, a Cannes lo scorso settembre si è aggiudicata il Concorso di Eleganza. L’esemplare presentato a Düsseldorf, con scafo bianco, sarà il quinto della serie, e dopo il Salone verrà consegnato al distributore olandese del cantiere, Navilex.

Gli altri due modelli esposti testimonieranno la novità di casa Frauscher: l’inaugurazione, avvenuta poche settimane fa, del nuovo impianto di verniciatura all’interno del Cantiere. Il primo sarà un Frauscher 1017 GT color bronzo (scafo numero 65), che nelle settimane successive sarà disponibile per i test sulla Frauscher Plaza a Port Adriano, Maiorca. Open votato alle piccole crociere grazie alla presenza di una cabina e di un bagno, con carena a V profonda e doppio redan, è adatto ad affrontare qualsiasi tipo di acque. Il design è firmato da Thomas Gerzer e Georg Nissen.

L’altra imbarcazione sarà invece l’ammiraglia, Frauscher 1414 Demon, in un’originale tonalità grigio ardesia, con interni customizzati per l’armatore, che la riceverà nella primavera del 2018 a Palma di Maiorca. Il design è firmato dallo studio Kiska, mentre la carena si caratterizza per la prua verticale e affilata, una V di poppa aggressiva e il doppio step in chiglia, disegnato dalla matita di Harry Miesbauer. Sottocoperta, la dinette con tavolo centrale si può trasformare in doppia cuccetta, mentre la cabina armatoriale a tutto baglio si trova a poppa, dopo l’ampia stanza da bagno.

Il 23 gennaio all’InterContinental, hotel a cinque stelle sulla Königsallée, il cuore fashion della città tedesca, si terrà una cena riservata ai partner del Cantiere. Nella prestigiosa location, per tutto il periodo del Salone, sarà esposto il piccolo Frauscher 650 Alassio (elettrico).

Mauro Feltrinelli, titolare del Cantiere Nautico Feltrinelli e “papà” di Frauscher Italia annuncia: «Entro la fine del 2018 completeremo la gamma con l’unica versione “AIR” che ancora manca. Appuntamento quindi al Boot Düsseldorf 2019 per la vera novità. Intanto, però, sono orgoglioso della scelta di Frauscher di “portare in casa” una lavorazione importante come la verniciatura. La personalizzazione degli scafi ora potrà mantenere gli stessi standard di eccellenza a cui abbiamo abituato i nostri clienti anche per quanto riguarda l’abito, l’ultima pelle esterna delle nostre creature».

 Frauscher sarà presente al boot Düsseldorf dal 20 al 28 gennaio nella hall 6 allo stand 6A05

EDI.MAR. sas di Gennaro Scotto Pagliara P.IVA 07668030633 - Tutti i diritti sono riservati ® Copyright 2008