Archivio categoria: ‘News’ Category

ADSP DEL MARE ADRIATICO CENTRALE: I LAVORI DEL COMITATO DI GESTIONE

pesaro

Via libera alla procedura per l’assegnazione delle concessioni demaniali marittime nel porto di Pesaro per i natanti da diporto per le stagioni estive 2023 e 2024

 

Presentato il Documento di pianificazione energetico ambientale del sistema portuale

  Ancona, 31 gennaio 2023...

Record mondiale per la nave rompighiaccio “Laura Bassi”

inf-nav-laura-bassi-antartide-rep

.

La nave dell’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale è in missione per il Programma Nazionale di Ricerche in Antartide

La nave italiana ha raggiunto il punto più a sud mai raggiunto da una nave

  Trieste,...

AdSP del Mare di Sardegna – Numero di approdi crocieristici in aumento e stagione allungata per il 2023

Compagnie di Crociera –Porti AdsP Mare di Sardegna

Da febbraio a dicembre, previste 191 navi e circa 400 mila crocieristi nell’Isola

Numeri in crescita e stagione più lunga per il mercato delle crociere 2023 nei porti di Sistema della Sardegna. Superata la crisi pandemica e riequilibrato il fattore riempimento nave, dal mese di febbraio e fino alla seconda metà di dicembre, nei 6 scali crocieristici isolani (Cagliari, Olbia, Porto Torres, Golfo Aranci, Oristano ed Arbatax)...

J’accuse del vicepresidente Falteri sull’immobilismo presente e sui fondi buttati a mare

inf-nav-davide-falteri

Porto di Gioia Tauro – Andamento positivo del terminal Automar

porto-di-gioia-tauro-andamento-positivo-del-terminal-automar L’andamento positivo del terminal che gestisce il trasbordo delle autovetture, Automar spa, trova un’ulteriore conferma del suo cambiamento di rotta È appena partito da Gioia Tauro il primo treno carico di autovetture elettriche, provenienti dalla Cina e destinate al mercato del centro – nord Italia Si tratta di un carico di 208 veicoli diretti a Cassino, per poi essere trasferito via bisarca presso la sede della “DR Auto Groupe” a...

Credito navale assimilato a quello infrastrutturale: con l’introduzione dell’articolo 122a di Basel III, il Parlamento Europeo recepisce le richieste di Confitarma e dell’ECSA

parlamento-europeo-rep Il Parlamento Europeo ha votato favorevolmente la nuova proposta di Regolamento di Basilea (c.d. Basel III) che recepisce quanto chiesto da Confitarma, che ha condiviso e sostenuto la propria posizione anche attraverso l’ECSA In particolare, è da molti anni che Confitarma si batte affinché, a fini regolamentari bancari, il credito navale venga gradualmente assimilato a quello infrastrutturale, riconoscendo in più l’effetto mitigante della sottostante garanzia...

Propeller Club di Salerno – “Autostrade del Mare: l’intermodalità che vince”

inf-nav-propeller-club-di-salerno-autostrade-del-mare-l%e2%80%99intermodalita-che-vince-2 Analizzare e affrontare le criticità del porto di Salerno, il calo delle attività legate alle “autostrade del mare” nell’ultimo anno, -12%, preoccupa gli operatori dello scalo, il rischio è perdere il ruolo di riferimento in questo particolare, e strategico, segmento commerciale   Se ne è discusso nel corso dell’incontro “Autostrade del Mare: l’intermodalità che vince” organizzato alla stazione Marittima dal Propeller Club di...

Da Livorno una iniziativa per rafforzare i rapporti tra le città e i porti

fotogruppo1

Raben SITTAM: Rolando Bargigia è il nuovo CEO

bargigia_brzuska_1 Raben SITTAM, da oltre sessant'anni leader nel mercato del trasporto groupage internazionale, terrestre, marittimo ed aereo europeo, ha annunciato la promozione di Rolando Bargigia, in precedenza Head of Operations, a Chief Executive Officer, Bargigia prende le redini da Wojciech Brzuska L’avvicendamento alla guida di Raben SITTAM, arriva dopo un corposo lavoro di crescita e consolidamento sul mercato italiano che, a tre anni dall’inizio della sua transizione in...

GUARDIA COSTIERA: NAVE DA CARICO OLANDESE DETENUTA NEL PORTO DI NAPOLI

inf-nav-guardia-costiera

G.C. DIREZIONE MARITTIMA DELLA CAMPANIA: 5 ispezioni e 2 detenzioni nell’anno 2023

La  "SARDIUS",  nave da carico  battente bandiera olandese, è stata detenuta in data 24/01/2023 nel porto di Napoli dagli ispettori del “Nucleo Port State” della Capitaneria di Porto/Guardia Costiera del capoluogo partenopeo   L’attività di controllo si è svolta, come da procedure internazionali, in due fasi, la...

Prosegue la collaborazione tra il Gruppo Tarros e il Team Maserati Multi70

inf-nav-tarros-maserati Rinnovata la partnership tra il Gruppo Tarros e il team di Maserati Multi70 guidato da Giovanni Soldini Nel corso degli ultimi anni il Gruppo Tarros ha messo a disposizione del team di Maserati una base logistica presso l’Head Quarter del Gruppo che è diventata in poco tempo un laboratorio ricco di tecnologia ed innovazione Il progetto Maserati Multi70 rappresenta un’eccellenza italiana non solo nel mondo del mare e della vela ma è soprattutto un esempio di...

Occhi puntati sulla formazione Livorno, un ITS per la logistica

its

ADSP DEL MARE ADRIATICO CENTRALE – VISITA COMANDANTE INTERREGIONALE MARITTIMO DEL CENTRO E DELLA CAPITALE

inf-nav-romani-garofalo-26-01-2023 L’Ammiraglio di Divisione Andrea Romani ha incontrato il Presidente dell’Adsp del mare Adriatico centrale Vincenzo Garofalo   Ancona, 26 gennaio 2023 Visita istituzionale questa mattina del Comandante interregionale Marittimo del Centro e della Capitale, Ammiraglio di Divisione Andrea Romani, all’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale dove ha incontrato il Presidente Vincenzo Garofalo. Il...

TÜV Italia al fianco dell’export italiano – I servizi GMA per un’ulteriore crescita

tuv-italia_export-2 Nel 2021 l’Italia è stato il quarto Paese al mondo per l’incremento dell’export e, nel 2022, ha superato i 600 miliardi di euro. È dunque sempre più importante fornire alle aziende italiane tutti gli strumenti possibili a sostegno dell’export e, tra questi, rientrano i servizi GMA di TÜV Italia L’export italiano è in costante crescita da diversi anni: dopo il record raggiunto nel 2021, quando si sono sfiorati i 516 miliardi di...

OGS – “Antartide: il distacco dell’iceberg Brunt è stato registrato dai sismografi italo-argentini”

inf-nav-ogs-antartide-crs

.

La rete è gestita dall’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS e dall’Istituto Antartico Argentino - IAA

I segnali sismici determinati dalla rottura sono stati registrati dai sismografi posizionati a 400 Km di distanza

  Trieste, 25 gennaio 2023 –...
PUBLISHING & SERVICES s.r.l.s. - P.IVA 09085371210 - Tutti i diritti sono riservati ®